Warangel Card Game

Mostra Recensione

Voto Recensore: 
7

Warangel Card Game e' stato il primo gioco in Italia totalmente autoprodotto ad esser preso in grande distribuzione da Hasbro Italy. Sul sito ufficiale che trovate sopra, e' possibile veder le pagine del catalogo Hasbro del 2002 con questo gioco a fianco di marchi internazionali come i Simpsons e South Park. Un piccolo miracolo che e' arrivato ad essere posizionato sugli scaffali dei grandi magazzini a fianco di titoli straconosciuti che da anni vediamo in Italia.

In questo caso, dopo il successo del gioco da tavolo Warangel 2000, l'autore Angelo Porazzi ha deciso di sperimentare anche il filone dei giochi di carte, dando vita ad un prodotto che è per molti versi sorprendente. L'ambientazione è la stessa del citato gioco da tavolo, e sostanzialmente si tratta sempre di un gioco in cui i guerrieri delle varie razze combattono per la vittoria, ma stavolta si rivolge contemporaneamente a più categorie di giocatori. Infatti, è possibile usare le carte della confezione per giocare almeno tre versioni distinte di Warangel Card Game, piuttosto differenti fra loro, sia per la meccanica che per la difficoltà. Inoltre, poiché le razze incluse sono del tutto nuove, sono anche fornite le pedine per chi possiede già il gioco da tavolo.

Le carte dei guerrieri di ogni razza riportano i quattro valori di base che sono utilizzati in tutte le modalità di gioco. La Potenza determina la forza d'attacco, la Vitalità è la resistenza agli attacchi nemici, il Movimento determina l'iniziativa ed il Valore indica i punti guadagnati battendo il guerriero rappresentato dalla carta. Oltre a tali valori, all'illustrazione ed alcuni dati sulla razza, su ogni carta sono anche riportate le abilità speciali, come gli attacchi fisici o di altra natura, che vengono utilizzati solo nelle versioni avanzate del gioco.

Per ogni razza sono inoltre fornite una carta razza, una storica ed una tattica, che riportano un'illustrazione ed alcune interessanti informazioni sulle caratteristiche dell'esercito. Vi sono poi dieci carte Oggetto, che vengono utilizzate per dare dei bonus e abilità particolari ai guerrieri nella versione avanzata del gioco.

La versione base del gioco è chiamata Warangel Arena. I giocatori hanno cinque carte guerriero ciascuno e le giocano a turno, facendo scendere nell'arena i partecipanti. Quindi, in funzione del valore di Movimento dei guerrieri, si risolvono gli attacchi confrontando Potenza e Vitalità di ciascuno con l'avversario scelto; è possibile che due guerrieri si eliminino a vicenda. Ogni giocatore totalizza punti in base al Valore dei guerrieri avversari eliminati e, dopo aver giocato tante mani quanti sono i giocatori, chi ha il maggior totale vince.

Nella modalità Warangel Poker, prima di iniziare una mano di combattimenti, i giocatori possono chiedere al mazziere di cambiare fino a quattro carte su cinque, allo scopo di avere quanti più guerrieri possibili di una stessa razza. Infatti, in questa versione i giocatori possono giocare formazioni di più guerrieri della stessa razza, che cumulano le loro caratteristiche nel combattimento.

La versione avanzata del gioco, Warangel Quest, è quella più interessante e certo più complessa. Ogni giocatore rappresenta un guerriero (il dominante) di una delle dieci razze, la cui carta riceve all'inizio del gioco, e il suo scopo è quello di trovare i suoi compagni e ricondurli al Master della razza, senza sapere dove si trovi, combattendo se necessario e sfruttando ciò che troverà nell'avventura. All'inizio del gioco, tutte le carte dei Master di ogni razza sono disposte casualmente a faccia in giù in un cerchio al centro del tavolo; quindi, le altre carte, inclusi gli oggetti, vengono similmente disposte a faccia in giù in due cerchi più larghi attorno al primo, che costituiscono un po' la mappa di gioco.

All'inizio, ogni giocatore entra in mappa scegliendo una carta del cerchio più esterno: se si tratta di un guerriero della sua razza o di un oggetto, potrà prenderlo e porrà la propria carta al posto lasciato libero; se invece si tratta di un guerriero di un'altra razza, potrà combatterlo oppure rinunciare per quel turno se il suo Movimento glielo consente. Una volta che tutti i giocatori sono entrati in mappa, potranno muoversi solo lateralmente, affrontando ogni turno la carta alla loro destra o sinistra, prendendone il posto allo stesso modo di quanto è avvenuto inizialmente. Solo dopo aver collezionato un totale di almeno 12 punti Valore di avversari battuti, un giocatore può passare al cerchio interno, e solo dopo aver trovato tutti e tre gli altri guerrieri della sua razza potrà passare al cerchio dei Master per vincere eventualmente la partita.

I combattimenti avvengono come nel gioco da tavolo, in contemporanea: l'attaccante lancia gli scudi del destino in numero pari alla propria Potenza e deve ottenere almeno il valore di Vitalità dell'avversario. Il difensore a sua volta fa altrettanto e si possono pertanto avere eliminazioni a vicenda. I giocatori, tuttavia, possono avvantaggiarsi con l'uso degli oggetti trovati e inoltre, quando iniziano a trovare gli altri guerrieri della propria razza, possono attaccare in gruppo cumulando i loro valori (solo in tale modo si può infatti pensare di vincere un Master avversario nel cerchio interno).

Nel gioco avanzato i giocatori possono effettuare scambi allo scopo di reperire i guerrieri mancanti che sono stati catturati da altri, pertanto possono anche vincere contemporaneamente se ciascuno ha catturato il master dell'avversario. Inoltre, è possibile giocare anche una versione più avanzata in cui si usino anche le abilità speciali riportate sulle carte, come le armi fisiche e quelle mentali.

Collegamento alla Scheda del Gioco: 
Pro: 

Il principale pregio di Warangel Card Game è che non si tratta di un gioco, ma sono almeno tre o quattro giochi assieme. Le diverse modalità sono tanto differenti fra loro che possono ritenersi giochi a parte, infatti, e come se non bastasse ci sono pure le pedine dell'ottava generazione per il gioco da tavolo Warangel 2000... difficile chiedere di più! Peraltro, bisogna dire che, se si considerano come puramente introduttive le prime due modalità (Warangel Arena e Poker), giocare a Warangel Quest è realmente divertente e ricorda un po' l'atmosfera avventurosa di giochi di vecchio stampo come il glorioso Talisman (con le dovute distanze, ovvio).

Le illustrazioni, opera dello stesso autore, sono ottime e la caratterizzazione dell'universo di Warangel è perfetta anche grazie alle carte storiche e tattiche. Cosa strana, di questi tempi per un gioco di carte, il formato è standard (appena un po' più corte delle carte di Magic) e consente l'uso delle bustine protettive plastificate: grazie Angelo! Il regolamento è semplice e discorsivo, adatto a qualsiasi tipo di giocatore, anche inesperto. In estrema sintesi, un gioco rapido e completo, acile sia da apprendere che da giocare, che costa come uno (anche un po' meno, il prezzo dovrebbe essere intorno ai 15 Euro), ma vale per tre...

Contro: 

L'impressione è che il regolamento potesse essere un po' più preciso, in alcuni punti manca forse qualcosa in termini di organicità. Le carte sono forse un poco sottili e lasciano qualche dubbio sulla loro resistenza, anche se sono ben plastificate. Per il resto, se siete giocatori esperti, potete anche tralasciare la versione base per puntare solo su quella avanzata, in tal caso probabilmente vi troverete presto a preferire le pedine e le mappe del pluripremiato gioco da tavolo Warangel 2000...

Contenuto: 

10 fogli fustellati, ognuno contente 9 carte che rappresentano i cinque guerrieri di ognuna delle 10 razze dell'ottava generazione di Warangel, un oggetto magico, una carta storica, una carta razza ed una carta tattica (totale 90 carte). La confezione include anche il regolamento di gioco e tre fogli di pedine per giocare con le razze dell'ottava generazione nel gioco da tavolo di Warangel (in tal caso le mappe dei territori per queste nuove razze sono disponibili a richiesta, come di consueto secondo la politica di Warangel).

Score: 
5.42
Hits: 
6 253
  • su
    50%
  • down
    50%